menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Litiga per l'affidamento della figlia e manda l'ex moglie in ospedale

La donna aggredita sporge subito querela. L'uomo è stato denunciato dai carabinieri per lesioni personali aggravate

FRANCAVILLA FONTANA – Picchia la ex moglie, che finisce al pronto soccorso ma sporge anche subito denuncia: è stato deferito a piede libero alla procura di Brindisi, per lesioni personali aggravate, un 48enne di Francavilla Fontana, al termine degli accertamenti svolti dai carabinieri della stazione cittadina dell’Arma. L’aggressione e le percosse sono avvenute nel corso di una lite per l’affidamento della figlia minorenne della coppia. La diagnosi dei sanitari del pronto soccorso dell’ospedale Camberlingo è stata di traumi alla regione mandibolare sinistra e alla gamba destra, ematoma nella regione tibiale sinistra e stato ansioso reattivo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento