menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio

Foto di repertorio

Furto di energia elettrica: due conviventi arrestati e subito rilasciati

Attraverso un allaccio abusivo i due, residenti a Francavilla Fontana avevano bypassato il contatore della propria abitazione

FRANCAVILLA FONTANA – Proseguono senza sosta gli arresti per furto di energia elettrica nel Brindisino. A finire nei guai stavolta sono stati due conviventi di Francavilla Fontana (lui di 44 anni, lei di 31 anni) che avevano bypassato il contatore della propria abitazione, provocando un danno all’Enel pari a circa 4mila euro.

L'allaccio abusivo è stato scoperto dai carabinieri della locale stazione, nel corso di un sopralluogo. I due sono stati arrestati e subito rimessi in libertà, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Torna ad aumentare il numero dei positivi e dei decessi in Puglia

  • Cronaca

    Sprangate contro l'ex della fidanzata: condannato a dieci anni

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento