menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredita dal cane di famiglia, grave una bambina di due anni

Il fatto è accaduto il contrada Lamascopone nella serata di ieri, martedì 20 aprile. La bambina è stata trasferita all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce

FASANO - E' ricoverata in gravi condizioni all'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce una bambina di 2 anni di Fasano che ieri sera, martedì 20 aprile 2021, è stata aggredita dal cane di famiglia, un alano, nel giardino della casa di campagna che si trova a Fasano, in contrada Lamascopone, direzione Savelletri. La bambina avrebbe riportato forti contusioni su addome, schiena e gambe. L'animale non aveva mai dato, in precedenza, segni di aggressività. I carabinieri di Fasano stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti coordinati dal pm di turno della procura di Brindisi, Alfredo Manca. La bambina è ricoverata presso il reparto di Chirurgia pediatrica. La prognosi è riservata.

Articolo aggiornato alle 15.20 (prognosi)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento