rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Arrestato dopo condanna definitiva per lo spaccio in piazza del Salento

I carabinieri di Brindisi hanno arrestato Lorenzo Carriero, di 32 anni

I carabinieri della stazione di Brindisi Centro, hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica presso la Corte di Appello di Lecce, nei confronti di Lorenzo Carriero, di 32 anni. L’arrestato, che deve espiare 7 anni e due mesi di reclusione, è stato tradotto presso la casa circondariale di Brindisi.

Carriero è una delle persone condannate in via definitiva (in primo grado e in appello aveva ricevuto 8 anni e 6 mesi) per le indagini della Guardia di Finanza sulle attività di spaccio - anche nei confronti di minorenni, in piazza del Salento, culminate nell'operazione Piazza Pulita il 4 aprile del 2011. Secondo le accuse il gruppo spacciava soprattutto hascisc, marijuana, ecstasy e talvolta cocaina.

A Cisternino, invece, ieri i carabinieri della stazione locale hanno denunciato in stato di libertà F.Z. di 37 anni, per porto di armi attd ad offendere. la denuncia è scattata all'esito di una perquisizione sull'auto di F.Z., che ha condotto al sequestro di due coltelli a serramanico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato dopo condanna definitiva per lo spaccio in piazza del Salento

BrindisiReport è in caricamento