Flash/ Il nome del bandito catturato

BRINDISI - Si chiama Alessandro Elia, di 31 anni, brindisino, il rapinatore catturato questa sera subito dopo la rapina alla gioielleria "Anna Longo" di via Filomeno Consiglio 10, a pochi metri dalla sede del Comune di Brindisi. Poliziotti della Sezione volanti e della Squadra mobile sono a caccia del complice.

Alessandro Elia dopo l'arresto

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

BRINDISI - Si chiama Alessandro Elia, di 31 anni, brindisino, il rapinatore catturato questa sera subito dopo la rapina alla gioielleria "Anna Longo" di via Filomeno Consiglio 10, a pochi metri dalla sede del Comune di Brindisi. Poliziotti della Sezione volanti e della Squadra mobile sono a caccia del complice (sembra che i rapinatori fosero due e non tre). Già recuperati oltre all'auto, una Lancia Lybra rimasta incastrata nello strettissimo Vico d'Orimini, anche una pistola ed il registratore di cassa asportato dalla gioielleria. Elia non è riuscito a sfuggire alla presa del gioielliere, con il quale era ancora in corso una dura colluttazione quando sono piombati nel negozio i poliziotti dell'equipaggio di una volante, che lo hanno ammanettato. Ora il rapinatore è in questura per essere interrogato. (La foto è di Gianni Di Campi)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro sulla provinciale: muore un bambino di 16 mesi

  • Nuova ordinanza regionale: obbligo di mascherina anche in spazi all'aperto

  • Coronavirus, nuovo picco di contagi: 33 casi in Puglia, 4 nel Brindisino

  • Scontro fra auto e scooter sulla provinciale: muore il motociclista

  • Rapina in pieno giorno: banditi armati di taglierino assaltano banca

  • Tragedia in mare: sub trovato senza vita sul fondale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento