rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Fucile, munizioni e droga nel garage di casa. Arrestato un giovane

Un fucile, due passamontagna, cartucce, poi hashish, eroina, marijuana e semi di canapa indiana. Tutto questo è stato trovato in casa del 24enne di Francavilla Fontana Graziano Russo, per lui sono scattate le manette per detenzione illegale di arma alterata, detenzione abusiva di munizioni e detenzione illecita di sostanze stupefacenti

FRANCAVILLA FONTANA – Un fucile, due passamontagna, cartucce, poi hashish, eroina, marijuana e semi di canapa indiana. Tutto questo è stato trovato in casa del 24enne di Francavilla Fontana Graziano Russo, per lui sono scattate le manette per detenzione illegale di arma alterata, detenzione abusiva di munizioni e detenzione illecita di sostanze stupefacenti. Insieme a lui è finita nei guai anche la madre, Marisa Urgese, 63 anni, perché durante il controllo è emerso che l’abitazione era collegata abusivamente alla rete elettrica pubblica. Per la donna si tratta del terzo arresto dall’inizio dell’anno per lo stesso reato.

L’arresto del 23enne è stato operato dai carabinieri della stazione di Francavilla Fontana coordinati dal capitano Nicola Maggio nella mattinata di il fucile trovato a casa di russo graziano-2oggi, mercoledì 8 ottobre. Nel dettaglio i carabinieri hanno trovato nascosti in un garage attiguo all’abitazione, situata in pieno centro nei pressi della caserma della Guardia di finanza: un fucile a canne mozze, due passamontagna, trentacinque cartucce calibro 20, 25 grammi di hashish, 6 grammi di eroina, 3 grammi di marijuana e 4 semi di canapa indiana, più tutto il materiale per il confezionamento della droga: bilancino, bustine, coltello sulla cui lama c’erano tracce di hashish.

Graziano Russo, difeso dall’avvocato Raffaele Missere, su disposizione del pubblico ministero di turno Luca Buccheri, è stato trasferito nel carcere di Brindisi mentre la madre è stata arrestata e rimessa in libertà. Indagini sono ora in corso per accertare se l’arma è stata utilizzata in qualche azione criminosa. Nella notte tra il 23 e il 24 settembre scorsi furono sparati due colpi di fucile contro la Ford Focus di un meccanico di Francavilla Fontana, gli investigatori sono a lavoro per accertare se l’episodio è da collegare all’arma trovata in casa di Graziano Russo. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fucile, munizioni e droga nel garage di casa. Arrestato un giovane

BrindisiReport è in caricamento