rotate-mobile
Cronaca

Furti di auto, due brindisini presi dopo inseguimento

BRINDISI – Sorpresi dalla polizia mentre cercavano di nascondere dea auto rubate all’interno di un vigneto, hanno costretto gli agenti a un lungo inseguimento conclusosi nei pressi del centro commerciale “Le Colonne” con il loro fermo. Antonio Martucci di 20 anni, e Antonio Rillo di 18, brindisini, sono stati denunciati per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di arnesi atti allo scasso.

BRINDISI - Sorpresi dalla polizia mentre cercavano di nascondere dea auto rubate all'interno di un vigneto, hanno costretto gli agenti a un lungo inseguimento conclusosi nei pressi del centro commerciale "Le Colonne" con il loro fermo. Antonio Martucci di 20 anni, e Antonio Rillo di 18, brindisini, sono stati denunciati per ricettazione, resistenza a pubblico ufficiale e possesso di arnesi atti allo scasso.

Tutto è cominciato ieri mattina, domenica, in contrada Palmarini, dove l'equipaggio di una volante ha individuato Martucci e Rillo mentre cercavano di occultare una Fiat 500 e una Ford Mondeo rubate poco prima nei quartieri S.Elia e S.Chiara. Non è stato possibile accertare se a compiere materialmente i furti siano stati gli stessi giovani finiti in trappola, ma è certo che entrambi si erano recati in scooter sul posto dove le due vetture erano state parcheggiate provvisoriamente.

Alla vista dell'equipaggio della Sezione volanti, Rillo e Martucci hanno cercato di allontanarsi sempre a bordo dello scooter passando attraverso i campi, ma non disponendo di una moto da cross o da enduro, si sono inevitabilmente inchiodati tra le zolle dopo aver percorso un breve tratto. Ma hanno proseguito la loro corsa a piedi, con i poliziotti alla calcagna.

La faccenda si è conclusa nei pressi dell'ipermercato alle porte di Brindisi, dove Antonio Martucci e Antonio Rillo sono stati bloccati e ammanettati, quindi portati prima in questura e poi in carcere. Le due auto sono già state restituite ai proprietari, chiamati sul posto dalla polizia.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti di auto, due brindisini presi dopo inseguimento

BrindisiReport è in caricamento