Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Furti: due persone condotte in carcere

Eseguiti due provvedimenti restrittivi a carico di una persona residente a San Donaci e di un cellinese

Si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi per due persone accusate di furto. Il 44enne Francesco De Mitri, di San Donaci, deve espiare la parte residua di una condanna a un anno, un mese e 16 giorni di reclusione, oltre a 940 euro di multa, per un furto commesso nel suo paese, nel 2013. A suo carico è stato emesso un ordine di carcerazione. Il provvedimento restrittivo gli è stato notificato dai carabinieri della locale stazione, che lo hanno accompagnato in carcere.

Il 38enne Mario Bagordo, di Cellino San Marco, è stato invece raggiunto da un'ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa dal gip del tribunale di Brindisi, per un furto in abitazione a Cellino. L'atto gli è stato notificato in carcere, dove era già recluso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti: due persone condotte in carcere

BrindisiReport è in caricamento