Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Furto di ciclomotore ripreso dalle telecamere: arrestato minorenne

Il giovane è anche stato denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e resistenza e lesione a pubblico ufficiale

FASANO – Un minorenne di Fasano è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare per furto di ciclomotore e denunciato per violenza e minaccia a pubblico ufficiale e resistenza e lesione a pubblico ufficiale perché ha aggredito e minacciato i carabinieri che gli hanno notificato l’ordinanza.

Il furto è avvenuto il 15 maggio scorso e la scena è stata ripresa dalle telecamere installate nella pubblica via. Ha forzato il blocco di accensione del veicolo. I militari hanno dovuto faticare prima di riuscire a portarlo in caserma per gli adempimenti del caso. “Le intemperanze del ragazzo, accompagnate da uno stato di agitazione psicofisica, sono proseguite con aggressioni verbali e fisiche nei confronti degli operanti” spiegano i carabinieri in una nota. Dopo le formalità di rito, il minore è stato collocato presso una comunità della provincia di Lecce.    

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di ciclomotore ripreso dalle telecamere: arrestato minorenne

BrindisiReport è in caricamento