menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furto di borsello da auto: denunciati minorenne e sua madre

I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana hanno denunciato un minore e sua madre A.D. 45enne del luogo

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Francavilla Fontana, al termine degli accertamenti, hanno denunciato un minore e sua madre A.D. 45enne del luogo, rispettivamente per furto su auto e distruzione di atti veri.

Uno è ritenuto responsabile di aver rubato un borsello da un’auto, l’altra di aver distrutto i documenti. Il furto è stato consumato in una pubblica via dove era parcheggiato il veicolo. Nel borsello c’erano 600 euro. La scena è stata ripresa da alcune telecamere, i carabinieri dell Norm, profondamente conoscitori del territorio, non ci hanno messo molto a riconoscere il malfattore. È stata eseguita una perquisizione domiciliare a casa del minorenne: c’era la borsa oggetto del furto, mancavano i documenti di riconoscimento del proprietario. 

A Ostuni i carabinieri hanno denunciato un 42enne F.A. per truffa. L’uomo dopo aver acquistato con un finanziamento uno smartphone Samsung di valore, lo ha rivenduto a un giovane del luogo per la somma di 500 euro, ma l’apparecchio poco dopo è stato bloccato per insolvenza delle rate, rendendolo, di fatto, inutilizzabile da parte della vittima. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento