rotate-mobile
Domenica, 16 Gennaio 2022
Cronaca

Furto di energia: arrestato e liberato

TUTURANO – Un 35enne di Tuturano, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato, e poi rimesso in libertà su decisione del pm, per furto di energia elettrica.

TUTURANO - Un 35enne di Tuturano, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato, e poi rimesso in libertà su decisione del pm, per furto di energia elettrica. Da quanto hanno accertato i carabinieri della stazione di Tuturano nel corso di un controllo, aveva abusivamente allacciato alla rete pubblica l'impianto della propria abitazione, per un danno complessivo in corso di quantificazione.

La scoperta risale al pomeriggio di ieri e rientra in una complessa attività di monitoraggio del territorio, avviata dai carabinieri di tutto il Brindisino, per scoprire e contrastare questo nuovo fenomeno che sta arrecando non pochi danni all'Enel. Ne è la dimostrazione che gli arresti per furti di energia elettrica sono, ormai, quasi all'ordine del giorno.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di energia: arrestato e liberato

BrindisiReport è in caricamento