menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fusion Nord Salento-Portogallo con Mimmo Epifani e Josè Barros

Presentazione ufficiale dell’ultimo lavoro discografico di Mimmo Epifani, realizzato in collaborazione con Josè Barros. Si terrà mercoledì 9 dicembre, alle ore 20, presso l’elegante concept store di Idea Sposa, sulla provinciale per Carovigno

SAN VITO DEI NORMANNI - Avviato lunedì sera con l’accensione delle luci di Natale e l’inaugurazione del presepe artistico nella chiesa dell’Ospedale (cui ha fatto seguito l’illuminazione di piazza Giovanni Paolo II e quella artistica della facciata della basilica), il programma “Il nostro Natale”, che raccoglie tutte le iniziative delle associazioni, delle scuole e della stessa amministrazione comunale, si arricchisce di un bel fuori programma: la presentazione ufficiale dell’ultimo lavoro discografico di Mimmo Epifani, realizzato in collaborazione con Josè Barros. Si terrà mercoledì 9 dicembre, alle ore 20, presso l’elegante concept store di Idea Sposa, sulla provinciale per Carovigno.

MAR da LUA_profilo-2“Mar da lua”, questo il titolo del progetto che ha dato vita ad un cd di grande presa e fascino, ha visto lavorare fianco a fianco (e non è la prima volta che succede) due grandi artisti: Mimmo Epifani, sanvitese, con i suoi strumenti a plettro (mandola, mandoloncello e chitarra “barbiere”) e Josè Barros, portoghese, con chitarra di Fado, cavaquinho, braguesa, e viola campaniça. Due grandi artisti accomunati dal sapiente uso della voce a mo’ di strumento, due musicisti che si sono esibiti, e con successo, in varie parti del mondo e che questo mercoledì, accompagnati da Giuseppino Grassi, Joao Balao e Francesco Valente, presenteranno questo cd, frutto di una profonda ed attenta ricerca che fonde due culture musicali differenti.

La fusione di due tradizioni, in effetti, è proprio il leit motiv del disco in cui ci sono brani che si ispirano sia al repertorio del Meridione d’Italia che a quello portoghese. Un disco che ha ottenuto anche il patrocinio della Città di San Vito dei Normanni. Logico che fosse proprio questa città ad ospitarne la presentazione ufficiale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento