rotate-mobile
Cronaca

Giù dal ponte, 20enne fuori pericolo

LATIANO - Non corre più pericolo di vita la 20enne di Latiano che nella serata di ieri si è lanciata da un cavalca-ferrovia situato sulla bretella che congiunge la strada provinciale Mesagne-Latiano con lo svincolo Mesagne ovest della strada statale 7 Brindisi-Taranto, in contrada Calderoni.

LATIANO - Non corre più pericolo di vita la 20enne di Latiano che nella serata di ieri si è lanciata da un cavalca-ferrovia situato sulla bretella che congiunge la strada provinciale Mesagne-Latiano con lo svincolo Mesagne ovest della strada statale 7 Brindisi-Taranto, in contrada Calderoni.

La ragazza si trova ricoverata presso l'ospedale Perrino con varie fratture ed escoriazioni. A salvarle la vita è stata l'impatto con il terreno umido che circonda i binari.

Sulla base degli elementi raccolti dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, pare che la giovane si sia recata sul posto con la propria auto, per poi raggiungere, a piedi, la parte più alta del ponte. Prima di lanciarsi, la giovane ha inviato un sms d'addio ad un'amica.

E sono stati proprio alcuni suoi amici, allarmati da quel messaggio, i primi a imbattersi nel corpo della 20enne, chiedendo subito l'intervento dei soccorritori attraverso il 118. All'origine del gesto pare ci fosse uno stato di malessere dovuto a questioni di carattere personale.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giù dal ponte, 20enne fuori pericolo

BrindisiReport è in caricamento