rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cronaca

Gli allievi della Scuola Musicale di Francavilla in concerto nel carcere

Appuntamento lunedì 4 dicembre: dopo il concerto a favore dei detenuti consegna di manufatti in terracotta realizzati in carcere

BRINDISI - Lunedì 4 dicembre alle alle 16 all'interno della Casa circondariale di Brindisi si svolgerà un concerto a favore dei detenuti offerto dagli allievi della Scuola Musicale di Francavilla Fontana.

Nel corso della manifestazione saranno consegnati al Prefetto di Brindisi e al Commissario straordinario della città alcuni manufatti in terra cotta: una chiave con il simbolo della città di Brindisi ed un fermacarte con un bassorilievo del capitello della colonna romana attualmente custodito nella sala della ex Corte di Assise di Brindisi.

scuola musicale Francavilla Fontana-2

I manufatti sono stati realizzati da un gruppo di detenuti del laboratorio artistico/artigianale sapientemente guidati da alcuni volontari dell'Associazione "Rompi le sbarre" che da qualche mese collabora con l'istituto nella progettazione di percorsi di inclusione sociale dei detenuti e di promozione delle attività intramurarie. Capitello e chiave saranno l'omaggio che il Prefetto ed il Commissario offriranno alle delegazioni in visita alla città.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli allievi della Scuola Musicale di Francavilla in concerto nel carcere

BrindisiReport è in caricamento