rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca

Gli rubano la bici, la trova la Mobile

BRINDISI - Si è ritrovato su un sito internet di compravendite online la bicicletta, modello “Rockrider”, che gli era stata rubata prima di Natale.

BRINDISI - Si è ritrovato su un sito internet di compravendite online la bicicletta, modello "Rockrider", che gli era stata rubata prima di Natale. Grazie all'intervento dei poliziotti della Squadra mobile, il mezzo è stato recuperato qualche giorno fa e restituito al suo legittimo proprietario, il 26enne A.D., cittadino originario del Gambia residente in via Betlemme, presso l'istituto Margiotta.

Il malcapitato si era recato presso gli uffici al primo piano della questura di Brindisi, quasi con le lacrime agli occhi, per denunciare il furto della sua bicicletta nuova fiammante, acquistata con i pochi risparmi accumulati grazie a vari lavoretti effettuati a Brindisi. Lo straniero ha inoltre riferito di aver visto sul portale "Subito.it" proprio la sua "Rockrider" di colore nero, in vendita ad un prezzo di 350 euro.

Per questo, consapevole dell'ingiustizia subita, il 26enne aveva deciso di raccontare tutto agli agenti della Mobile. Gli uomini della III e V Sezione hanno subito iniziato a monitorare sia il portale di cui prima che i dati sull'inserzionista, forniti dalla vittima.

Nel tardo pomeriggio di venerdì, poi, in seguito a un contatto avvenuto tra la vittima e l'inserzionista, il brindisino di 20 anni D. G. C., finalizzato al perfezionamento della vendita della bicicletta, i poliziotti operanti hanno individuato e fermato il giovane possessore della "Rockrider", denunciandolo per il reato di ricettazione.

Contestualmente, nel corso di una perquisizione effettuata all'interno di un vano tecnico adiacente al garage di proprietà dello stesso denunciato, e quindi non direttamente riconducibili a lui, sono stati recuperati, ben occultati in uno straccio, due passamontagna ed una pistola scacciacani modificata, del tutto simile a quelle in uso alle forze dell'ordine.

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano la bici, la trova la Mobile

BrindisiReport è in caricamento