Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Mattinata di svago al PalaPentassuglia per gli studenti dell'Ipsia Ferraris

I 600 studenti la cui scuola è stata chiusa per inagibilità sono stati ospiti dell'Enel Basket Brindisi. I ragazzi hanno seguito l'allenamento degli uomini di coach Sacchetti

BRINDISI -  Anche la preside Rita Ortenzio De Vito si è cimentata con i canestri del PalaPentassuglia, trascorrendo una mattinata all'insegna dello svago insieme ai docenti e agli studenti dell'istituto professionale "Ipsia Ferraris", accolto dall'Enel Basket Brindisi nell'impianto di contrada Masseriola.

Dapprima protagonisti con i propri docenti di tornei 3 vs 3 sul parquet calcato dai propri beniamini in Lega A, in seguito hanno assistito alla prima parte di allenamento della squadra, riservando applausi, cori e incitamenti per tutti i giocatori.

Un bellissimo momento di aggregazione, voluto fortemente dal presidente della New Basket Nando Marino e dalla preside della scuola Rita Ortenzio De Vito, per conciliare i valori dello sport con quelli della vita scolastica, purtroppo in questo momento sottratta agli oltre 600 alunni iscritti all’Istituto Professionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mattinata di svago al PalaPentassuglia per gli studenti dell'Ipsia Ferraris

BrindisiReport è in caricamento