Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Si è già insediata la nuova dirigente della Polizia Stradale di Brindisi

Si è già insediata nel suo ufficio presso la sezione di Brindisi della Polizia Stradale, ed ha incontrato le autorità locali, il nuovo dirigente, vicequestore Pasqualina Ciaccia

BRINDISI - Si è già insediata nel suo ufficio presso la sezione di Brindisi della Polizia Stradale, ed ha incontrato le autorità locali, il nuovo dirigente, vicequestore Pasqualina Ciaccia.  Laureata in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Bari, si è specializzata in criminologia generale. Nella Polizia di Stato ha ricoperto diversi incarichi di dirigente presso le Questure di Biella e di Bari, soprattutto nell’ambito dell’immigrazione, e come responsabile di settori dedicati alla sicurezza stradale delle province di Bari e Barletta-Andria-Trani.

"Il mio obiettivo non sarà, certo, quello di applicare sanzioni fini a se stesse, bensì quello di realizzare un sistematico intervento di prevenzione, avvalendomi, naturalmente, della preziosa collaborazione degli operatori della stradale di Brindisi. In sintonia con gli obiettivi del Servizio Centrale Polizia Stradale, cercheremo di ridurre l’incidentalità attraverso una maggiore presenza sulle strade extraurbane principali", dichiara la nuova dirigente della Polstrada di Brindisi

Pasqualina Ciaccia, dirigente Polizia Stradale Brindisi-2"Inoltre, considerato che i giovani adolescenti sono particolarmente vulnerabili ed esposti  ai rischi della strada, ci adopereremo con interventi formativi nelle scuole: siamo convinti che educare al rispetto delle regole favorisca una condotta più responsabile e crei le condizioni perché ci siano sicurezza e incolumità. Concepisco il mio lavoro come un servizio ai cittadini, che potranno contare sulla Polizia Stradale come istituzione di riferimento per tutte le problematiche riguardanti la sicurezza in strada", conclude il vicequestore Pasqualina Ciaccia.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è già insediata la nuova dirigente della Polizia Stradale di Brindisi

BrindisiReport è in caricamento