I carabinieri intercettano banditi, uno arrestato

CISTERNINO - Sventata dai carabinieri una probabile rapina, con l'arresto di un personaggio di Carovigno già noto alle forze dell'ordine e il sequestro di una lupara e di due passamontagna, armamentario che lascia pochi dubbi sulle intenzioni della coppia intercettata da una pattuglia dell'Arma locale.

Raffaele Tauro

CISTERNINO - Sventata dai carabinieri una probabile rapina, con l'arresto di un personaggio di Carovigno già noto alle forze dell'ordine e il sequestro di una lupara e di due passamontagna, armamentario che lascia pochi dubbi sulle intenzioni della coppia intercettata da una pattuglia dell'Arma locale.

Raffaele Tauro, di 35 anni, assieme al complice era a bordo di un'auto sospetta che ha ignorato l'alt imtimato dai militari. Il tentivo di fuga di Tauro è fallito, mentre l'altero soggetto -identificato in P.L.V. di 37 anni sempre di Carovigno- è riuscito ad allontanarsi e a rendersi irreperibile anche ai successivi controlli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, perquisendo la vettura bloccata, hanno trovato un fucile a canne mozze (una doppietta calibro 12, con sei cartucce), e due rudimentali cappucci neri. In auto anche due telefonini e i documenti degli interessati. Tauro è stato immediatamente arrestato per porto e detenzione illegale di arma da fuoco, e per i reati connessi alla modifica dell'arma. I carabinieri hanno denunciato P.L.V. alla procura in base agli stessi articoli del codice penale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aveva smarrito la bici e scritto un biglietto per ritrovarla: la polizia gliene regala una nuova

  • La spiaggia libera? E' mia, e me la gestisco io

  • Dal cantiere alle campagne: arrestati i vertici dell'Anonima rifiuti

  • Spaventoso incidente sulla strada provinciale: due persone ferite

  • Furti d'auto in trasferta: identificati e arrestati due brindisini

  • Cellino San Marco. Una nuova tenda pneumatica per la Croce Rossa di Puglia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento