menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Materdomini impazzano i ratti: arrivano sino al secondo piano

Segnalazioni ci giungono da cittadini che vivono in quest’area, assaliti dalle colonie di ratti che trovano dimora in alcune strutture abbandonate

BRINDISI – “Buongiorno, la zona Materdomini è invasa da topiche arrivano sulle verande fino al secondo piano mangiando tutti ciò che capita a tiro. Spero possiate postare un articolo affinché oltre alla nostra denuncia alle autorità competenti facciate da cassa di risonanza”.

Deiezioni di ratti in via Materdomini 2-2-2

E’ la segnalazione che ci giunge da cittadini che vivono in quest’area, assaliti dalle colonie di ratti che trovano dimora in alcune strutture abbandonate, e che si infiltrano nei condomini e nelle abitazioni monofamiliari in cerca di cibo.

Un buco nella retina praticato dai topi-2

Le foto inviateci sono eloquenti. Deiezioni ovunque, soprattutto sulle derrate alimentari più esposte, quelle che si trovano su verande e balconi, che vengono raggiunte dai ratti malgrado le retine metalliche di protezione, in cui i topi praticano passaggi senza molti problemi.

Deiezioni di ratti in via Materdomini 3-2

Come si legge nel messaggio, le autorità cittadine sono state già informate. Si attendono interventi adeguati di derattizzazione, ma anche di bonifica dei ruderi e dei tratti incolti dove proliferano e trovano rifugio i topi che infestano la zona di Materdomini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento