rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca

Il corteo/ "Io non ho paura"

BRINDISI - Con le nostre Maristella De Michele e Paola Bari che seguiranno ogni fase del corteo, BrindisiReport.it comincia la cronaca di questa giornata in cui, a una settimana dalla strage del 19 maggio alle 7,40 davanti all'Istituto professionale Morvillo di Brindisi, gli studenti italiani e soprattutto quelli del Centro-Sud hanno voluto dare una grande risposta di coraggio e lanciare ancora una domanda di giustizia per Melissa e le altre, ma anche per se stessi e la scuola italiana.

BRINDISI - Con le nostre Maristella De Michele e Paola Bari che seguiranno ogni fase del corteo, BrindisiReport.it comincia la cronaca di questa giornata in cui, a una settimana dalla strage del 19 maggio alle 7,40 davanti all'Istituto professionale Morvillo di Brindisi, gli studenti italiani e soprattutto quelli del Centro-Sud hanno voluto dare una grande risposta di coraggio e lanciare ancora una domanda di giustizia per Melissa e le altre, ma anche per se stessi e la scuola italiana.

I pullman sono arrivati da Napoli, salerno, bari e tante altre città. L'Itis Majorana di Brindisi ha stampato e distribuito 2500 t-shirt con la scritta "Io non ho paura" che sembra la parola d'ordine di questa giornata, mentre comincia a piovere. Il corteo si è mosso alle 14,53 da viale Palmiro Togliatti, davanti al Palazzo di Giustizia. La scuola Morvillo falcone è a due passi. Malgrado il temporale ci sono tremila ragazzi già in cammino. Per loro il Comune di Brindisi ha messo a disposizione 5mila bottigliette d'acqua, ma il cielo ne dispenserà molte di più.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il corteo/ "Io non ho paura"

BrindisiReport è in caricamento