menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il personale delle Province che passerà alla Regione assegnato ai musei

Il presidente della Regione Puglia, Emiliano ha proposto oggi alla giunta che il personale delle Province che passerà nei ruoli regionali a seguito della riforma Delrio sarà destinato alla gestione di biblioteche, pinacoteche e musei

BARI - Il presidente della Regione Puglia, Emiliano ha proposto oggi alla giunta che il personale delle Province che passerà nei ruoli regionali a seguito della riforma Delrio sarà destinato alla gestione di biblioteche, pinacoteche e musei. La proposta è stata condivisa dall’intero governo regionale. Secondo la ricognizione che sarà portata nei prossimi giorni al tavolo di coordinamento sul personale delle ex Province, si tratta di 70 unità di personale.  “Questa decisione – ha spiegato a sua volta l’assessore al Personale, il vicepresidente Antonio Nunziante – ci permetterà di affrontare con più serenità questioni come la funzionalità di strutture come la Biblioteca provinciale di Foggia, autentico fiore all’occhiello del sistema bibliotecario provinciale e di altre istituzioni culturali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento