menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Comune non risponde al sindacato: proclamato sciopero alla Markas

Era stato chiesto un intervento di monitoraggio sulla gestione del personale dopo accoglimento di un ricorso dei lavoratori

BRINDISI – Il sindacato autonomo Confial ha dichiarato oggi lo stato di agitazione dei  dipendenti della Markas a Brindisi, con sciopero per la giornata dell’8 maggio. In un comunicato, la Confial spiega che si tratta della reazione alla mancata risposta alla richiesta di monitoraggio della situazione interna all’azienda da parte della gestione commissariale del Comune, intervento già richiesto dal sindacato assieme alla segnalazione di “situazioni anomale che vivono le maestranze” – si legge nella nota – “e anche in seguito alla pronuncia della magistratura del lavoro che ha accolto il ricorso di circa 50 lavoratori” impegnati nel servizio di refezione scolastica in appalto alla Markas.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento