Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

"Impianti sportivi a Multiservizi": il sindaco richiama i funzionari

Una decisione dei dirigenti, che sarà cancellata lunedì. Così il sindaco Mimmo Consales boccia i nuovi affidamenti di impianti sportivi alla gestione della società Natuna, accusando i funzionari di aver proceduto in difformità delle indicazione dell'amministrazione civica

BRINDISI - Una decisione dei dirigenti, che sarà cancellata lunedì. Così il sindaco Mimmo Consales boccia i nuovi affidamenti di impianti sportivi alla gestione della società Natuna, accusando i funzionari di aver proceduto in difformità delle indicazione dell'amministrazione civica. “Ho letto con attenzione le notizie di stampa relative ad un ampliamento degli affidamenti effettuati dall’amministrazione Comunale nei confronti della società Natuna per la gestione degli impianti sportivi cittadini. Si tratta - dice Consales - di una decisione assunta autonomamente dai dirigenti ed in palese violazione delle indicazioni fornite ormai in più occasioni, tendenti ad affidare la gestione di tali impianti alla società ‘Brindisi Multiservizi’”. “Ho già disposto per lunedì mattina la immediata revoca degli ulteriori tre impianti, con il conseguente affidamento di tale commessa alla BMS. Allo stesso tempo, è in atto una attenta ulteriore verifica del pieno rispetto degli impegni assunti dalla Natuna in sede di offerta di gara. Al termine di tale adempimento verificheremo il da farsi”, conclude il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Impianti sportivi a Multiservizi": il sindaco richiama i funzionari

BrindisiReport è in caricamento