Giunge a Brindisi nascosto in una nave: preso da vigilante dopo fuga nei campi

Si era nascosto nel traghetto proveniente da Corfù, Grecia, attraccato a Costa Morena nella mattinata di oggi, sabato 6 luglio

BRINDISI – Fermato a Brindisi dalle guardie particolari giurate della Sicuritalia un cittadino straniero giunto in Italia irregolarmente: si era nascosto nel traghetto proveniente da Corfù, Grecia, attraccato a Costa Morena nella mattinata di oggi, sabato 6 luglio. Quando uno dei vigilanti è riuscito a bloccarlo dopo una fuga nelle campagne era completamente sporco di grasso. È stato preso in consegna dalla Polizia di frontiera. Si tratta di un uomo di giovane età di cui al momento non si conosce la nazionalità.

Il giovane subito dopo l’attracco della nave si è dato alla fuga in direzione Costa Morena Est, dopo aver scavalcato tutti i cancelli è riuscito a raggiungere l’aperta campagna. La sua fuga però non è sfuggita a un sorvegliante della Sicuritalia che ha immediatamente dato l’allarme. Il fuggitivo è stato visto accovacciarsi tra l’erba per poi scomparire in direzione del nastro trasportatore. La scena è anche stata anche ripresa da un sistema di videosorveglianza installato all’esterno del porto.

La fuga dello straniero è stata inoltrata anche alle pattuglie in servizio nella zona industriale di Brindisi, una guardia che stava effettuando pattugliamento nella zona dello zuccherificio si è recata nell’area dove presumibilmente si era nascosto il fuggitivo, trovandolo accovacciato sotto l’erba alta. Poco dopo sul posto è giunta la polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio Polignano, salgono a 168 i positivi: 5 sono a Villa Castelli e 2 ad Ostuni

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Lecce, shopping nel centro commerciale senza pagare: arrestata una brindisina

  • Chiedono i documenti: poliziotti aggrediti con calci e pugni in stazione

  • Vandali scatenati: appiccati tre incendi nella scuola materna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento