Incassa il denaro dal committente ma non lo versa all’azienda, denunciato

Un imprenditore di 51 anni è stato denunciato per appropriazione indebita

BRINDISI - Un imprenditore di 51 anni di Brindisi è stato denunciato per appropriazione indebita. L’uomo, nel periodo in cui era socio in una azienda locale, attiva nella produzione di arredi per negozi e supermercati, ha avuto la fornitura di alcuni macchinari industriali per i quali ha ricevuto il compenso dal committente, senza poi versarlo nelle casse della citata società, come dichiarato dall’attuale titolare, che ha presentato denuncia–querela presso la citata stazione carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Brindisi-Bari, muore un motociclista brindisino

  • Scontro alla zona industriale, giovane motociclista perde la vita

  • Un contributo a fondo perduto fino a 40mila euro per gli artigiani

  • Virus: schizzano i contagi, chiuse altre scuole nel Brindisino

  • Altri 16 alunni positivi nel Brindisino: chiusa una scuola media

  • Covid, l'avanzata del virus in Puglia: aumentano i nuovi positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento