menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In visita a Brindisi il console generale Usa, Mary Ellen Countryman

Il console generale degli Stati Uniti a Napoli, signora Mary Ellen Countryman, in visita a Brindisi dove ha incontrato il prefetto Annunziato Vardè, e il sindaco Angela Carluccio

BRINDISI - Il console generale degli Stati Uniti a Napoli, signora Mary Ellen Countryman, in visita a Brindisi dove ha incontrato nel pomeriggio, presso la sede dell'Ufficio del Governo in piazza Santa Teresa, il prefetto Annunziato Vardè. "Nel corso del cordiale incontro, sono state affrontate tematiche di carattere economico e culturale  all’insegna  degli ottimi rapporti che hanno sempre caratterizzato i due Paesi", fa sapere una nota della Prefettura di Brindisi.

"Il Console ha manifestato grande interesse per il territorio brindisino ed ha ringraziato il Prefetto per la calorosa accoglienza ricevuta. Al termine della visita il Prefetto ha assicurato al Console la piena disponibilità per una proficua collaborazione nelle attività istituzionali di competenza", conclude la nota della Prefettura.

La sindaca Angela Carluccio e il console Usa, Mary Ellen Countryman-2

La signora Countryman, in visita ufficiale in Puglia, ha incontrato anche il sindaco Angela Carluccio. "Nel corso del cordiale colloquio - dice un comunicato della casa municipale - si è parlato anche di possibili collaborazioni imprenditoriali e commerciali alimentate dal mai sopito rapporto di fratellanza tra brindisini e americani maturato nei decenni di presenza della Base Usaf".

Il console Mary Ellen Countryman, ovviamente una diplomatica di carriera, è al suo terzo incarico in Italia. L'ultimo in ordine di tempo, presso il Consolato Generale degli Stati Uniti a Napoli, dal 29 agosto scorso. Nei suoi 25 anni di servizio, la signora Countryman ha lavorato come capo della comunicazione strategica presso l’ufficio del direttore generale del Servizio Diplomatico americano.  Dal 2008 al 2011 è stata console generale a Firenze, e dal 2000 al 2001 ha prestato servizio come vice segretario stampa della Casa Bianca e direttore dell’ufficio stampa presso il National Security Council.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Cronaca

    Assicurazione falsa e guida senza patente, due denunce

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento