Decine di incendi nel Brindisino, anche in una zona umida protetta

In fiamme il canneto della Quatina, tra Torre San Gennaro e Lido Presepe. Fuoco anche in alcuni oliveti a Latiano e San Michele Salentino

Caldo torrido soprattutto nei centri più lontani dalla costa, con temperature attorno ai 35-36 gradi, e la stagione degli incendi dovuti ad incuria o atti dolosi è già aperta per i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi e dei due distaccamenti di Ostuni e Francavilla Fontana, impegnati quest’oggi in decine di interventi.

incendio quatina-2

Tra questi, l’operazione di spegnimento delle fiamme che hanno distrutto parte del canneto della zona umida protetta della Quatina, che si trova sulla costa di Torchiarolo tra Torre San Gennaro e Lido Presepe, al centro di un intervento di recupero che ha consentito a quel Comune l’accesso a importanti fondi per la riqualificazione della costa. Ma non si tratta certo del primo incendio che colpisce quella palude tra le due borgate marine a sud di Brindisi.

incendio quatina (4)-2

Nel pomeriggio impegnativi gli interventi condotti in territorio di Latiano, per mettere in sicurezza una discarica tombata dove si era attivato un processo di combustione, e una zona di uliveto secolare interessato da un incendio. I vigili del fuoco sono stati chiamati all’intervento anche in un uliveto di San Michele Salentino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Traffico internazionale di sostanze stupefacenti: nove arresti

  • Coronavirus, nell'ospedale Melli cinque operatori sanitari e un paziente positivi

  • Covid-19, anche un ricercatore di Francavilla a caccia della cura

  • Appropriazione indebita: 31 auto sequestrate dalla polizia a Brindisi

  • "Impossibile garantire distanziamento sociale", Carrisiland rinuncia alla stagione 2020

  • Scontro fra due auto sulla provinciale: feriti un uomo e una donna

Torna su
BrindisiReport è in caricamento