Brucia l'auto di un avvocato: secondo episodio in pochi mesi

L'attentato la notte scorsa in viale Belgio, al rione Bozzano. Distrutta una Citroen C4 della famiglia del legale

BRINDISI – Nuovo episodio di danneggiamento doloso nel giro di pochi mesi ai danni della famiglia di un avvocato di Brindisi. La notte scorsa in viale Belgio, al rione Bozzano, è stata data alle fiamme una Citroen C4 di proprietà della famiglia del legale. Non vi sono dubbi sul fatto che si tratti di un atto doloso.

incendio auto famiglia avvocato (2)-2-2

La vettura è stata completamente distrutta dal fuoco, in particolare la parte anteriore con il vano motore, malgrado l’intervento dei una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. In precedenza, in primavera, si era verificato il tentativo di dare alle fiamme una Nissan X-Trail, sempre della famiglia dell’avvocato.

incendio auto famiglia avvocato (3)-2

Vi sono ben pochi dubbi circa il fatto che l’autore degli incendi sia sempre la stessa persona. Del caso anche questa volta si occuperà la polizia, cui nei mesi scorsi il legale brindisino aveva sporto denuncia. Riguardo questo secondo episodio gli investigatori stanno acquisendo elementi indiziari e testimonianze che potrebbero rivelarsi molto utili per la soluzione del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Banditi nel McDonald's del Brin Park affollato di bambini

  • Incendio in un condominio, in salvo persone bloccate

  • Lite fra vicini sfocia nel sangue: uomo preso a sprangate in testa

  • Sorpreso in piazza con 21 grammi di cocaina: arrestato brindisino

  • Oltre 40 grammi di cocaina nascosti in cucina: arrestato un operaio

Torna su
BrindisiReport è in caricamento