menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il motocarro Ape completamente bruciato

Il motocarro Ape completamente bruciato

Incendiato un Ape a S.Elia

BRINDISI - Un altro incendio ha svegliato la notte dei brindisini, questa volta ad andare a fuoco è stata una motoape parcheggiata in piazza Carrà al quartiere Sant'Elia di proprietà di un residente 32enne. La richiesta di intervento alla sala operativa dei vigili del fuoco è giunta alle 3.45, sul posto si è recata anche una pattuglia della sezione volanti della Questura di Brindisi che dopo l'intervento dei pompieri ha proceduto con il sopralluogo di rito.

BRINDISI - Un altro incendio ha svegliato la notte dei brindisini, questa volta ad andare a fuoco è stata una motoape parcheggiata in piazza Carrà al quartiere Sant'Elia di proprietà di un residente 32enne. La richiesta di intervento alla sala operativa dei vigili del fuoco è giunta alle 3.45, sul posto si è recata anche una pattuglia della sezione volanti della Questura di Brindisi che dopo l'intervento dei pompieri ha proceduto con il sopralluogo di rito.

L'incendio si è sviluppato partendo dalla cabina ma le cause che lo hanno provocato non sono chiare ai poliziotti. Sul posto non sarebbero stati rilevati chiari indizi riconducibili all'azione dolosa ma non si esclude nessuna ipotesi. La notte dei residenti di piazza Carrà è stata movimentata e all'insegna della paura.

Il fumo sprigionato dal rogo ha invaso gli appartamenti delle palazzine che si affacciano nella piazza e in molti si sono precipitati per strada, fino a quando non sono arrivati i vigili del fuoco si è temuto il peggio. Fortunatamente nessuno è rimasto intossicato e la situazione è tornata alla normalità dopo poche ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento