menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio a bordo della motonave Egnazia, ma è solo un'esercitazione

Vigili del fuoco, carabinieri, 118, polizia di Stato e i servizi nautici del porto impegnati ieri in una esercitazione coordinata dalla Capitaneria di porto

BRINDISI - Una esercitazione antincendio ha tenuto impegnati i militari della Capitaneria di porto di Brindisi nella giornata di giovedì (29 giugno), sulla motonave Euroferry Egnazia, con il  coinvolgimento anche dei servizi tecnico nautici del porto, della Polizia di Stato, dei Vigili del fuoco, dei Carabinieri  e del 118.

E’ stato il comando di bordo della motonave Egnazia a lanciare l’allarme, segnalando alla sala pperativa della Capitaneria, il propagarsi di un incendio su un presunto camper nella stiva n. 2 della moto nave.

IMG_5141-2

Seguendo le previste procedure operative, sono state attivate prontamente le procedure di soccorso, la direzione delle operazioni è stata assunta dal  Comandante della Capitaneria di Brindisi, il capitano di vascello Salvatore Minervino.

Sul posto sono state inviate le motovedette CP 844, 263 e il guardia coste A94 , nonché presente anche l’imbarcazione dei vigili del fuoco che con l’ausilio dei servizi portuali hanno simulato l’estinzione dell’incendio a seguito del quale il comandante della Egnazia  ha comunicato  alla sala operativa che l’incendio era estinto, la temperatura era scesa e per cui si procedeva ad aprire le stive

IMG_5139-2

L’ottimo lavoro svolto da tutti i partecipanti, ha permesso di mettere alla prova con successo il complesso sistema dei soccorsi e saggiarne tempistiche e capacità d’intervento in condizioni reali, nonché le procedure di coordinamento tra la Guardia Costiera e gli altri enti interessati dalla gestione dell’emergenza.

Nel rinnovare l’invito a tutti affinché segnalino comportamenti illeciti o situazioni dubbie, il Comandante – C.V. (CP) Salvatore Minervino - ricorda che sono attivi 24 ore su 24, 7 giorni su 7 il numero di centralino della Sala Operativa 0831521022 e la casella di posta elettronica cpbrindisi@mit.gov.it mentre, per le sole emergenze in mare, il numero blu 1530.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento