menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carovigno, auto incendiata nella notte nel centro abitato

Alle 2,30 in periferia. Fiamme domate dal proprietario. All'esame le videoregistrazioni disponibili

CAROVIGNO – Fiamme nella notte a Carovigno, dove in periferia è stata incendiata da ignoti la Fiat Panda di una persona di 42 anni. L’auto era parcheggiata in una strada della zona di via Serranova. Sul posto si è recata la squadra di turno dei Vigili del Fuoco del distaccamento di Ostuni, ma l’incendio era stato già spento dal proprietario.

Danneggiata solo la parte anteriore dell’utilitaria. Il fatto è avvenuto attorno alle 2,30 della scorsa notte, e delle indagini si occupano i carabinieri della stazione dell’Arma di Carovigno, che esamineranno le registrazioni delle telecamere della zona. La vittima pare non abbia esternato sospetti nei riguardi di alcuno e non ha saputo fornire spiegazioni sull’accaduto.

Recentemente Carovigno è stata epicentro di una serie di arresti nell’ambito dell’Operazione Bronx condotta dai carabinieri della compagnia di San Vito dei Normanni, e diretta dalla Procura della Repubblica di Brindisi, indagine in cui l’attività principale è proprio lo spaccio della droga nella zona (incluse nel blitz anche San Vito e San Michele Salentino).

Con queste indagini e operazioni di servizio l'Arma punta ridimensionare le attività criminose nella cittadina, dove la spirale di incendi e attentati è piuttosto lunga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento