Cronaca

Incendio in una serra: le fiamme devastano la copertura e l'impianto elettrico

Un misterioso incendio ha danneggiato nella tarda serata di sabato (2 gennaio) una serra per la coltivazione dei fiori situata in contrada Paolini, nelle campagne di Mesagne. Mancavano pochi minuti alle ore 22 quando si è scatenato l’inferno. Le fiamme nel giro di qualche  minuti hanno avvolto la copertura di una delle coltivazioni

Inendio serra a Mesagne

MESAGNE – Un misterioso incendio ha danneggiato nella tarda serata di sabato (2 gennaio) una serra per la coltivazione dei fiori situata in contrada Paolini, nelle campagne di Mesagne. Mancavano pochi minuti alle ore 22 quando si è scatenato l’inferno. Le fiamme nel giro di qualche  minuti hanno avvolto la copertura di una delle coltivazioni.

La situazione rischiava di sfuggire di mano. Ma grazie al tempestivo intervento di una squadra di vigili del fuoco, il rogo è stato circoscritto e le strutture circostanti sono state risparmiate dalle lingue di fuoco. I danni ad ogni modo sono stati ingenti, se si considera che gran parte della copertura in plastica, tubi da impianti a goccia e impianto elettrico è stata devastata dalla combustione.Incendio serra a Mesagne 2-2-2

Sul posto, per i rilievi del caso, si è recata una pattuglia di poliziotti del commissariato di Mesagne. L’origine del dolo è ancora da appurare. Con ogni probabilità serviranno ulteriori sopralluoghi per capire da dove sono partite le fiamme. Al momento sono in piedi sia le ipotesi di un atto doloso che quella di un evento accidentale riconducibile a un cortocircuito. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in una serra: le fiamme devastano la copertura e l'impianto elettrico

BrindisiReport è in caricamento