Incendio di sterpaglie distrugge auto e barca abbandonate

In via Rossini, sul posto oltre ai vigili del fuoco anche i carabinieri

TORCHIAROLO - Intervento dei vigili del fuoco poco dopo le 14 di oggi, mercoledì 22 luglio, in via Gioacchino Rossini a Torchiarolo dove è andato a fuoco un terreno incolto adiacente a un deposito in stato di abbandono di materiale di vario genere. Dentro c’erano anche un’auto e una barchetta. Tutto carbonizzato. 

incendio torchiarolo-3

L’incendio sarebbe partito dalle sterpaglie, alimentato dal vento ha raggiunto un capannone fatto di lamiere al cui interno c’erano, come già detto detto, un’auto in disuso, una vecchia barca in resina e altri aggeggi. All’arrivo dei pompieri, giunti dal comando provinciale di Brindisi, le fiamme avevano già carbonizzato tutto. Sul posto anche i carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia passa in zona gialla: cosa cambia fino al 21 dicembre

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Auto si ribalta e finisce nelle campagne: spavento per una ragazza

  • Covid-19, pesante il bilancio dei decessi: 72 in un giorno. Calano i contagi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento