Incidente con l'auto del padre: positivo ad alcol test, denunciato

Un 40enne è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica e un 33enne della provincia di Siracusa per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari

FRANCAVILLA FONTANA - Un 40enne di Francavilla Fontana è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica e un 33enne della provincia di Siracusa per rifiuto di sottoporsi ad accertamenti sanitari per la verifica dell’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti.

Il 40enne è rimasto coinvolto autonomamente, poco dopo la mezzanotte, in un sinistro stradale  in viale Francia a Francavilla. Era a bordo di una Fiat 600 di proprietà del padre. In evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol, sottoposto a specifico accertamento, gli è stato riscontrato un tasso alcolemico pari a 1,76 g/l. La patente è stata ritirata e il veicolo affidato al congiunto.

Il 33enne di Siracusa, invece, è stato fermato a Brindisi durante un posto di controllo: si è rifiutato di sottoporsi ad accertamenti sanitari per la verifica dell’eventuale assunzione di sostanze stupefacenti. Nella circostanza  è stato sanzionato amministrativamente per guida senza patente perché mai conseguita. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colpi di pistola alla testa: brindisino ucciso sotto casa a 19 anni

  • Camion si ribalta e sfonda spartitraffico: superstrada riaperta al traffico

  • Professore in pensione trovato morto in casa, il corpo era in decomposizione

  • "Samara Challenge": a San Pietro si chiede l'intervento delle forze dell'ordine

  • Ucciso a 19 anni: si indaga sul movente. Il papà: "Perché tanta cattiveria"

  • Vivere e morire nel ghetto. L'altra faccia dell'emergenza giovanile

Torna su
BrindisiReport è in caricamento