Cronaca

Indagini News, restituiti i pc

BRINDISI - Sono stati dissequestrati i computer e tutto il materiale informatico prelevato dagli agenti della Digos nella sede dell’agenzia di comunicazione News Sas, nell’ambito di un’inchiesta per abuso d’ufficio che coinvolge formalmente il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales (difeso dall’avvocato Massimo Manfreda) e altre quattro persone.

BRINDISI - Sono stati dissequestrati i computer e tutto il materiale informatico prelevato dagli agenti della Digos nella sede dell'agenzia di comunicazione News Sas, nell'ambito di un'inchiesta per abuso d'ufficio che coinvolge formalmente il sindaco di Brindisi, Mimmo Consales (difeso dall'avvocato Massimo Manfreda) e altre quattro persone.

Si tratta di Salvatore Vetrugno, Maurizio Ciccolella (della associazione Motumus) e Alessio Vincitorio e la moglie Simona Venuto, questi ultimi assistiti dall'avvocato Cosimo Pagliara. Il materiale prelevato, una volta fatto il back-up necessario agli investigatori per l'esecuzione della perizia tecnica, non è più di alcuna utilità e può ritornare quindi nella disponibilità dei legittimi proprietari.

"La News - specifica il legale, l'avvocato Pagliara - riprenderà normalmente le proprie attività già a partire da domani, quando i pc saranno formalmente restituiti". Il dissequestro è stato deciso dai pm Giuseppe De Nozza e Savina Toscani, che coordinano le indagini che hanno portato nei giorni scorsi alla notifica, per concorso in abuso d'ufficio, di cinque avvisi di garanzia.

L'acquisizione nella sede della società News sas che gestisce la comunicazione e il call center per il Comune di Brindisi e della Motumus che si era occupata del cartellone estivo e natalizio degli eventi nel 2012, risale al 7 febbraio scorso. Nel mirino degli investigatori ci sono infatti gli incarichi alla societa' News, di cui il sindaco era socio fino al momento della sua elezione a primo cittadino e l'affidamento alla Motumus per le manifestazioni.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagini News, restituiti i pc

BrindisiReport è in caricamento