menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Insulti e auguri di morte alla candidata pentastellata: indagano i carabinieri

Due cartoline contenenti offese e auguri di morte recapitate all'avvocato Daniela Capone, candidata sindaco di Oria

ORIA – Due cartoline contenenti insulti, minacce e auguri di morte sono state recapitate stamattina (6 giugno) presso l’abitazione dell’avvocato Daniela Capone, candidato sindaco di Oria per il Movimento 5 stelle, in vista delle elezioni amministrative in programma domenica prossima, 10 giugno. 

Entrambe le missive sono scritte a penna. In una si legge: “Ha (l’autore non deve essere un cultore della grammatica italiana, ndr) Oria non ti può vedere nessuno, chi c…ti vota”. Nell’altra è scritto: “Marito e moglie siete due m…, vi auguro di morire in un incidente (traduzione dal dialetto, ndr)”; “Piezzi ti m….”. 

Le indagini

La professionista intorno a mezzogiorno si è recata presso la locale stazione dei carabinieri al comando del maresciallo Roberto Borrello per Daniela Capone(1)-2sporgere denuncia a carico di ignoti. Le cartoline sono state acquisite dai militari. Nessuna delle due era imbustata. Si presume che entrambe siano state maneggiate da più persone prima di giungere a destinazione. Potrebbe essere del tutto infruttuosa, quindi, l’analisi delle impronte digitali. Il movente del gesto è al vaglio degli investigatori. Al momento non si esclude alcuna ipotesi. 

La Capone contenderà la fascia tricolore ai candidati Pino Carbone, a capo di una coalizione composta da sei liste, e Maria Lucia Carone, leader di una coalizione costituita da cinque liste.

Messaggi di solidarietà

Attraverso una nota pubblicata sulla pagina Facebook del Movimento 5 stelle Puglia, i consiglieri regionali pentastellati hanno manifestato solidarietà nei confronti della candidata. “Esprimiamo tutta la nostra vicinanza e solidarietà a Daniela Capone – scrivono i consiglieri -  candidata sindaco del Movimento 5 Stelle a Oria e ai suoi familiari, in seguito al vile gesto intimidatorio di cui è stata vittima”. “Siamo certi  - si legge ancora nella nota - che episodi simili non fermeranno il lavoro di Daniela a cui va tutto il nostro sostegno e il nostro incoraggiamento.  Forza Daniela!”.

Un messaggio di vicinanza è arrivato anche dal deputato del Movimento 5 stelle Gianluca Aresta. “Chi tocca uno di noi – scrive l’avvocato sul suo profilo Facebook - tocca tutto il #M5S e sono sicuro che Daniela non si farà certamente fermare o intimidire da siffatti insulti, minacce e auguri di morte tra le altre cose pervenute in modo del tutto vile e sgrammaticato. A Daniela, alla sua famiglia e a tutto il gruppo del #M5S di #Oria va tutto il mio sostegno!”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento