rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Invasione di terreni, condannato a quattro mesi di carcere dopo nove anni

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione nei confronti di un 50enne del posto domiciliato in Spagna

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Casale hanno eseguito un ordine di esecuzione per la carcerazione, emesso dall'Ufficio Esecuzioni della Procura della Repubblica di Brindisi, nei confronti di un 50enne del posto, M.L. domiciliato in Spagna. L'uomo deve espiare il residio di una pena di 4 mesi di reclusione per invasione di terreni o edifici, reato commesso a Brindisi il 21 febbraio 2008. Dopo le formalità di rito,M.L. è stato trasferito nel carcere di Brindisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Invasione di terreni, condannato a quattro mesi di carcere dopo nove anni

BrindisiReport è in caricamento