rotate-mobile
Giovedì, 18 Agosto 2022
Cronaca

Ladri intercettati con i borsoni: polizia locale sventa furto in appartamento

I motociclisti della polizia locale hanno messo in fuga quattro ladri entrati in azione in un appartamento ai cappucini

BRINDISI - Erano appena usciti dall'appartamento svaligiato trasportando due borsoni, quando sono stati intercettati dai motociclisti della polizia locale di Brindisi al comando di Antonio Orefice. Hanno dovuto abbandonare la refurtiva quattro ladri che intorno alle ore 19,16 di oggi (29 agosto) si sono introdotti in un'abitazione situata in via Cappuccini.

139a2853-d758-4ec1-8bbb-ba5b81d43b7d-2

Dopo aver scavalcato il muro perimetrale del condominio, alla vista degli agenti di sono dileguati velocemente nelle strade vicine (uno scavalcava il muro della ferrovia), abbandonando i borsoni, nei quali erano contenuti oggetti di valore, monili e materiale elettronico, chiaro provento di furto.

Gli uomini in divisa hanno individuato l'alloggio "visitato", nel quale i malfattori si erano introdotti da una finestra lasciata aperta, senza, quindi, che ci fossero effrazioni. 

Il comando di polizia locale ha contattato i proprietari, ai quali, dopo la ricognizione dell'appartamento, venivano restituiti i beni trafugati (del valore di circa 4.000 euro). Informato il magistrato di turno (Simina Rizzo), si indaga contro ignoti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri intercettati con i borsoni: polizia locale sventa furto in appartamento

BrindisiReport è in caricamento