Cronaca

Lancio di sassi dal cavalcavia della superstrada: sfiorato un minibus

E' stato sfiorato da alcuni sassi lanciati da un cavalcavia, mentre percorreva la superstrada per Lecce. Sono stati momenti di grande spavento quelli vissuti dal conducente di un minibus che stamani è finito nel mirino di un gruppetto di balordi. L'episodio si è verificato poco dopo le ore 10. La sassaiola, da quanto appreso, è partita dal ponte Sant'Angelo-Sant'Elia

BRINDISI – E’ stato sfiorato da alcuni sassi lanciati da un cavalcavia, mentre percorreva la superstrada per Lecce. Sono stati momenti di grande spavento quelli vissuti dal conducente di un minibus che stamani è finito nel mirino di un gruppetto di balordi. L’episodio si è verificato poco dopo le ore 10. La sassaiola, da quanto appreso, è partita dal ponte che collega il rione Sant’Angelo al Sant’Elia, sovrastando la strada statale 613.

Uscito per fortuna incolume dal lancio di pietre, l’autotrasportatore si è fermato sulla piazzolla di sosta che precede lo svincolo per Porta Lecce, Una pattuglia della polizia dietro al minibus bersagliato dal lancio di sassi dal cavalcavia sulla suprestrada 379, svincolo Porta Lecce 2-2-2chiedendo l’intervento della polizia attraverso il 113. Ad accezione del guidatore, non c’era nessun altro a bordo del mezzo. Il malcapitato ha ricostruito l’accaduto a una pattuglia di poliziotti della Sezione volanti che si sono recati sul posto, ma non è riuscito a cogliere alcun dettaglio sull’aspetto o sulla corporatura del malfattori.

Sarà pressoché impossibile individuarli. Sono rimasti impuniti, del resto, i ragazzini che il 2 agosto del 2014, sempre dal cavalcavia Sant’Angelo-Sant’Elia, centrarono il parabrezza di un’auto che procedeva verso Bari.

Anche in quel caso, per fortuna, l’automobilista non riportò alcuna ferita. Ma poteva bastare un nonnulla (come ad esempio una sterzata brusca per evitare l’impatto con le pietre) perché questi episodi sfociassero in altrettante tragedie. 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lancio di sassi dal cavalcavia della superstrada: sfiorato un minibus

BrindisiReport è in caricamento