rotate-mobile
Cronaca

Latiano: due anziani picchiati e rapinati in casa, i banditi fuggono con 1500 euro

LATIANO – Una serata da incubo per due anziani di Latiano, rapinati e picchiati nella loro casa da due individui armati e con il volto nascosto, che li stavano aspettando all'interno dell'abitazione.

LATIANO ? Una serata da incubo per due anziani di Latiano, rapinati e picchiati nella loro casa da due individui armati e con il volto nascosto, che li stavano aspettando all'interno dell'abitazione.

E' accaduto tutto nella serata di mercoledì, attorno alle 20, nella periferia di Latiano. I due coniugi, entrambi 74enni, erano appena rientrati dalla loro villetta, ignari del fatto che in casa vi fossero due banditi. Questi ultimi, infatti, avevano praticato un foro nella recinzione metallica ed erano riusciti ad introdursi nell'appartamento. Una volta arrivati i proprietari, sono piombati alle spalle e armati di fucili e con il volto coperto dai passamontagna, si sono scagliati i due riempiendoli di botte. Calci, pugni, una violenza inaudita, con il solo intento di farsi consegnare il denaro che avevano in casa.

I rapinatori, infatti, sono riusciti a portare via un bottino di 1500 euro, prima di darsi alla fuga facendo perdere le loro tracce. A soccorrere gli anziani, è stato poco dopo un loro nipote. I due si sono prima recati al pronto soccorso dell'ospedale di Mesagne, per farsi medicare le ferite fortunatamente non gravi. Gli anziani hanno raccontato cosa fosse accaduto: da qui, l'immediata denuncia del fatto al commissariato di polizia di Mesagne, che assieme agli agenti della Squadra Mobile di Brindisi ha immediatamente fatto partire le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Latiano: due anziani picchiati e rapinati in casa, i banditi fuggono con 1500 euro

BrindisiReport è in caricamento