Martedì, 3 Agosto 2021
Cronaca

Droga, finisce ai domiciliari: era latitante in Germania

Un 25enne è stato riportato in Italia dopo il mandato di arresto europeo. Deve rispondere di traffico e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio

LATIANO - Preso un latitante, dalla Germania. I carabinieri della stazione di Latiano hanno proceduto al suo arresto. L'uomo si trova in regime di arresti domiciliari, in applicazione di un'ordinanza del gip del Tribunale di Brindisi. E' accaduto oggi (venerdì 16 luglio 2021). L'ormai ex latitante ha 25 anni ed è di Latiano, si chiama L.U.

Risale al 2016 il reato del quale deve rispondere: traffico e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio. Nel 2019 il 25enne è irrintracciabile, fugge in Germania per sottrarsi all'arresto. Viene spiccato un mandato di arresto europeo. Grazie alla collaborazione dell'Interpol, il latianese viene rintracciato proprio in Germania e riportato in Italia. L'arrestato, concluse le formalità di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione dove rimarrà in regime di arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga, finisce ai domiciliari: era latitante in Germania

BrindisiReport è in caricamento