menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il pronto soccorso del Perrino

Il pronto soccorso del Perrino

Lo stalker la colpisce con una bottiglia

BRINDISI – Una ragazza di 24 anni, R.G., ieri mattina è stata aggredita con una bottiglia da un uomo che da quanto avrebbe egli stessa riferito, la perseguita da diversi mesi. La giovane è giunta all'ospedale Perrino con una ferita alla nuca.

BRINDISI - Una ragazza di 24 anni, R.G., ieri mattina è stata aggredita con una bottiglia da un uomo che da quanto avrebbe egli stessa riferito, la perseguita da diversi mesi. La giovane è giunta all'ospedale Perrino con una ferita alla nuca che è stata subito medicata e giudicata guaribile in poco più di una settimana.

La ragazza avrebbe raccontato ai medici che a procurarle le lesioni alla nuca era stato un suo conoscente che da tempo la perseguita e a minaccia. Le circostanze e la dinamica dell'aggressione, però non sono state rese note. Del fatto, comunque, è stata informata la polizia che ha avviato le indagini tese fare chiarezza sulla vicenda e accertare le responsabilità del presunto aggressore.

La giovane donna è stata ascoltata ma non è dato sapere, al momento, se ha sporto denuncia contro il suo aggressore, con il quale, ha precisato, non avrebbe avuto alcuna relazione amorosa. Saranno gli investigatori tuttavia a decidere in che modo procedere alla luce della nuova normativa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento