rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca San Pietro Vernotico

Maltrattamenti in famiglia e spaccio: un arresto e una denuncia

I carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere messa dal Gip del Tribunale di Brindisi, un 53enne del posto per maltrattamenti in famiglia

SAN PIETRO VERNITICO - I carabinieri della stazione di San Pietro Vernotico hanno arrestato, in esecuzione dell’ordinanza di custodia cautelare in carcere messa dal Gip del Tribunale di Brindisi, un 53enne del posto per maltrattamenti in famiglia nei confronti della compagna.  I fatti di cui è ritenuto responsabile sono stati commessi nel periodo compreso tra il 3 agosto 2017 e il 29 maggio 2018 in danno di una congiunta convivente. Al termine delle formalità di rito l’arrestato su disposizione dell’Autorità giudiziaria è stato rinchiuso in carcere.

I carabinieri della stazione di Torchiarolo, invece, coadiuvati dai militari del Nucleo Cinofili di Modugno hanno denunciato la 19enne del posto A. R. per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Aseguito di perquisizione personale e domiciliare è stata trovata in possesso di 8 grammi di marijuana e di bilancino di precisione digitale, occultati all’interno di un vaso per fiori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltrattamenti in famiglia e spaccio: un arresto e una denuncia

BrindisiReport è in caricamento