Non versa i soldi del bollo auto del cliente: deferito per truffa

Al titolare di un'agenzia di pratiche automobilistiche erano stati consegnati 2500 euro, per il periodo 2014-2020

TORRE SANTA SUSANNA – Consegna 2500 euro ad un assicuratore che gestisce anche il servizio di pagamento dei bolli auto, ma scopre (dopo la notifica dei mancati versamenti), che i soldi erano finiti chissà dove, ma non certo all’Agenzia delle Entrate – Riscossione. Così il 9 marzo scorso un cittadino di Torre Santa Susanna ha sporto denuncia querela nei confronti del titolare dell’agenzia di pratiche automobiliste, un 43enne che risiede a Manduria. Dopo i dovuti accertamenti, questi è stato deferito dai militari per truffa. La somma avrebbe dovuto coprire il bollo per il periodo 2014-2020

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • Covid: 12 positivi dopo un ricevimento, chiuso un asilo nido

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento