rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca

Mariano, bene antimafia a Cellino

CELLINO SAN MARCO - “Accogliamo positivamente l’iniziativa del Prefetto, Nicola Prete, di istituire la commissione antimafia". Lo scrive in una nota il deputato Pd Elisa Mariano.

CELLINO SAN MARCO - "Accogliamo positivamente l'iniziativa del Prefetto, Nicola Prete, di istituire la commissione antimafia, al fine di valutare possibili infiltrazioni mafiose presso il Comune di Cellino San Marco. E' quanto mai opportuno che si faccia piena luce su quanto accaduto negli ultimi mesi. I cittadini devono essere rassicurati sulla totale assenza di condizionamenti da parte delle organizzazioni criminali nei confronti dell'amministrazione, che deve agire sempre a tutela del bene pubblico". E' quanto si legge in una nota del deputato Pd, Elisa Mariano riguardo all'avvio, a Cellino San Marco dell'iter che potrebbe portare allo scioglimento del Consiglio comunale per infiltrazioni mafiose.

"Ovviamente anche la politica - prosegue deve fare la sua parte per ridurre al minimo il rischio di infiltrazioni mafiose nelle amministrazioni pubbliche ed è per questo che alla Camera il Partito Democratico, dopo aver incassato il voto unanime della commissione giustizia, si sta battendo per l'approvazione della modifica al 416ter, articolo che norma lo scambio elettorale politico mafioso. La novità fondamentale, in linea con quanto chiesto da numerose associazioni antimafia, è l'introduzione delle "altre utilità" oltre alla già prevista erogazione in denaro. Se approvata, questa modifica rappresenterà un passo importantissimo nella lotta alle mafie".

"Nel frattempo - conclude - attendiamo i risultati del lavoro della commissione istituita dalla prefettura ed esprimiamo la massima fiducia e sostegno al Prefetto, che non mancheremo di risentire al termine dei necessari accertamenti".

 

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mariano, bene antimafia a Cellino

BrindisiReport è in caricamento