rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Marinaio ferito: salvataggio e multe

BRINDISI – La Capitaneria di Porto di Brindisi soccorre un marittimo, infortunatosi a bordo di un peschereccio di 25 metri, e una volta risolta l’emergenza ripassa al pettine fitto l’imbarcazione da pesca scoprendo varie irregolarità, e sanzionando il comandante. Il controllo rientrava negli obblighi dell’autorità marittima, che pone il problema della sicurezza delle navigazione e della vita umana al centro della propria attività.

BRINDISI ? La Capitaneria di Porto di Brindisi soccorre un marittimo, infortunatosi a bordo di un peschereccio di 25 metri, e una volta risolta l?emergenza ripassa al pettine fitto l?imbarcazione da pesca scoprendo varie irregolarità, e sanzionando il comandante. Il controllo rientrava negli obblighi dell?autorità marittima, che pone il problema della sicurezza delle navigazione e della vita umana al centro della propria attività.

E il rispetto delle norme sulla sicurezza, e quindi anche di quelle sulla sicurezza del lavoro a bordo, ricadono interamente nel campo delle responsabilità di un comandante, come quello del motopesca molfettese dove si era verificato l?incidente, segnalato via radio alla Guardia Costiera nella tarda mattinata di ieri.

In quel momento il peschereccio era a 26 miglia nautiche dal porto di Brindisi (poco più di 50 chilometri). Ma con la velocità massima che l?unità poteva sviluppare, date anche le condizioni meteo, avrebbe impiegato almeno tre ore per giungere in banchina. Da Brindisi allora è uscita la CP 844, che ha intercettato il peschereccio a 16 miglia.

Gli equipaggi sono riusciti ad effettuare il trasbordo sull?unità militare malgrado il moto ondoso che rendeva complessa l?operazione, e alle 14 il ferito era in banchina sul lungomare Regina Margherita, dove era in attesa un?ambulanza che lo ha trasferito al Perrino. Il ferito, M.M. di 46 anni, di Molfetta, presentava una frattura esposta a un dito della mano sinistra, e guarirà in 30 giorni salvo complicazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marinaio ferito: salvataggio e multe

BrindisiReport è in caricamento