Cronaca Francavilla Fontana

Maxifurto di pannelli fotovoltaici: danni da 30mila euro per un'azienda

Sono stati rubati 180 pannelli fotovoltaici da un impianto svaligiato in contrada Bax, lungo la strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Francavilla, a pochi chilometri dal centro abitato di Francavilla. Si tratta di un sito di proprietà della società Solar Francavilla Srl

FRANCAVILLA FONTANA – Sono stati rubati 180 pannelli fotovoltaici da un impianto svaligiato in contrada Bax, lungo la strada provinciale che collega Ceglie Messapica a Francavilla, a pochi chilometri dal centro abitato di Francavilla. Si tratta di un sito di proprietà della società Solar Francavilla Srl.

Il furto è stato scoperto nella giornata di lunedì (29 giugno) dalle guardie giurate dell’istituto di vigilanza “La Veloce”. Non si sa però quando i ladri sono entrati in azione. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Francavilla Fontana al comando del capitano Nicola Maggio, che stamani hanno raccolto la denuncia sporta dai titolari dell’azienda. Il danno, coperto da assicurazione, dovrebbe sfiorare i 30mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxifurto di pannelli fotovoltaici: danni da 30mila euro per un'azienda

BrindisiReport è in caricamento