Cronaca Mesagne

Maxi furto in casa: rubati 30mila euro tra contanti e gioielli

E' accaduto ieri sera (venerdì 1 ottobre 2021). I proprietari erano usciti per andare al compleanno di un nipote. Cassaforte aperta con la fiamma ossidrica

MESAGNE - Escono di casa per andare ad un compleanno e i ladri portano via 30mila euro tra contanti, orologi e gioielli. Sembra un colpo studiato nei particolari quello messo a segno ieri sera (venerdì 1 ottobre 2021) in una villetta in via Monte Amiata a Mesagne, dove vivono due nuclei familiari

WhatsApp Image 2021-10-02 at 09.15.11 (1)-2

Il maxi furto si sarebbe consumato, presumibilmente, tra le 19:30 e 21:30, la fascia oraria durante la quale entrambe le famiglie si erano recate al compleanno di un nipotino. I ladri, approfittando dell'assenza, dopo aver forzato il cancelletto e il portone d'ingresso, si sono introdotti all’interno delle due abitazioni, al piano terra e al primo piano, mettendo a soqquadro nei cassetti e armadi, riuscendo, poi, ad aprire una cassaforte a muro, con l'ausilio della fiamma ossidrica, nella quale erano contenuti contanti e oggetti in oro per un valore di circa 30mila euro.

cassaforte-2

Indagini in corso da parte dei carabinieri della locale stazione, intervenuti sul posto, anche attraverso l’utilizzo di immagini del sistemi di videosorveglianza presenti nella zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi furto in casa: rubati 30mila euro tra contanti e gioielli

BrindisiReport è in caricamento