Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Marijuana nascosta in camera da letto: arrestato un giovane. Ha anche aggredito i carabinieri

Nei guai un 25enne, è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Trasferito nel carcere di Brindisi

MESAGNE -  Un 25enne  di Mesagne è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso di una perquisizione domiciliare nella sua camera da letto  sono stati trovati 4,7grammi di marijuana, un bilancino di precisione, vario materiale utile per il confezionamento e la somma di euro 35 euro in banconote di vari tagli, considerate provento dell’attività di spaccio. Durante le operazioni, il 25enne ha opposto resistenza, aggredendo i militari. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, concluse le formalità di rito, è stato portato nel carcere di Brindisi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marijuana nascosta in camera da letto: arrestato un giovane. Ha anche aggredito i carabinieri

BrindisiReport è in caricamento