rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Fasano

Minacce, lesioni aggravate e porto di oggetti atti a offendere: nei guai un uomo

I carabinieri della stazione di Fasano hanno eseguito una ordinanza di applicazione provvisoria della misura di sicurezza personale, emessa dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un 40enne del posto, M.D.

FASANO - I carabinieri della stazione di Fasano hanno eseguito una ordinanza di applicazione provvisoria della misura di sicurezza personale, emessa dal Tribunale di Brindisi, nei confronti di un  40enne del posto, M.D. Il provvedimento è conseguente a una querela sporta a suo carico da un 42enne del posto M.C. per i reati di minacce, lesioni aggravate e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il Centro Psichiatrico di Cisternino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce, lesioni aggravate e porto di oggetti atti a offendere: nei guai un uomo

BrindisiReport è in caricamento